Diventa Fan

Soluzione salvaspazio per rifiuti

In Cucina
22 giu, 2013

La raccolta differenziata ormai fa parte del nostro vivere quotidiano. Separare rifiuti, plastica e vetro è la parola d’ordine ma siamo sempre alle prese con contenitori a volte un po’ ingombranti che non sappiamo come gestire. Quella che vi proponiamo oggi è una soluzione molto pratica ma dalla veste esteriore sobria ed elegante che non avrete bisogno di nascondere perché si adatterà molto bene all’arredamento.

Si chiama Tri3 ed è stata disegnata da Constance Guisset. È una soluzione verticale provvista di tre scomparti; il primo dedicato ai rifiuti organici, il secondo raccoglie la plastica e l’ultimo il vetro. Gli scomparti sono interscambiabili grazie alla leva presente alla base del contenitore che vi consentirà di spostarli.

La soluzione è esteticamente bella e gradevole da vedere, a dispetto dei tanti sacchetti o contenitori vari che a volte sono davvero bruttini e che, proprio per questo motivo, tendiamo a nascondere sotto il lavello. In più la soluzione è un blocco unico, mobile ma che resta sempre compatto. Questo significa più comodità e libertà quando vorrete pulirlo e praticità perché in un solo contenitore avrete la possibilità di depositare rifiuti organici, plastica e vetro. E ciliegina sulla torta: non sembra affatto un contenitore per rifiuti ma si mimetizza perfettamente con il resto dell’ambiente.

Per maggiori informazioni potete curiosare su costanceguisset.com